Come fare la trascrizione del consiglio comunale in pochi istanti con CiviCam | Civicam
 


Come fare la trascrizione del consiglio comunale in pochi istanti con CiviCam

10/07/2019

La trascrizione del consiglio comunale viene facilitata grazie a CiviCam, che si avvale di un'importante funzionalità: la sbobinatura automatica del parlato e la sottotitolazione per i non udenti, grazie alla quale è possibile verbalizzare in maniera rapida e automatizzata l'intero contenuto del consiglio comunale.

Pensata per le esigenze degli addetti ai lavori, questa funzionalità è perfetta anche per i cittadini e per le amministrazioni, che possono avvalersi di una strumentazione funzionale in grado di garantire flussi di informazione continuativi costanti, favoriti anche dal livello di precisione che la sbobinatura automatica riesce a raggiungere.



Attivare la trascrizione automatica del consiglio comunale è semplicissimo

Se desideri avere la trascrizione testuale del consiglio comunale ti basterà attivare la sbobinatura automatica per produrre un file di testo chiaro e ortograficamente corretto. 

Grazie alla funzionalità Speech to Text CiviCam è in grado di rilasciare direttamente dall'audio del video la trascrizione dell’evento, trascrizione che sarà disponibile anche nel video sotto forma di sottotitoli in tempo reale. 

A supporto del testo scritto avrai anche il vantaggio di un layout grafico della verbalizzazione ordinato con la suddivisione dei contenuti in diversi paragrafi che potrai aprire in maniera intuitiva proprio come se fossero dei link. In questo modo hai l'opportunità di scorrere punto per punto l'ordine del giorno e andare direttamente al contenuto che ti interessa.

Una vera innovazione in fatto di coinvolgimento e inclusione.



I vantaggi della trascrizione del consiglio comunale con CiviCam

La sbobinatura automatica assume un ruolo fondamentale per la PA non solo in termini di velocità nell'offerta dei servizi e dei prodotti, ma anche condivisione di obiettivi che partono, in primis, dalla massima trasparenza nei confronti dei dipendenti e dei cittadini, poiché favorisce il loro coinvolgimento all'interno delle attività della PA.

Oltre a essere necessario perché va messo agli atti, la trascrizione del consiglio comunale incide ben al di là dell'obbligo per legge: innesca fiducia, condivisione e attiva meccanismi di responsabilizzazione. 

Un semplice verbale, se curato nei minimi dettagli, coinvolge l'intera organizzazione della PA, rende visibili e comprensibili gli obiettivi da raggiungere, i progressi fatti, le decisioni prese e informa sull’andamento delle attività; in tal modo vengono valorizzati i diversi ruoli che si ritrovano all'interno della PA, vengono motivati i collaboratori al fine di raggiungere gli obiettivi imposti e garantire la collaborazione tra i vari attori coinvolti. 

Sono numerosissimi i vantaggi derivanti dalla trascrizione del consiglio comunale con CiviCam. Tra i più importanti si possono annoverare:



  • La sbobinatura automatica del parlato e sottotitolazione

Tanto semplice quanto innovativa, questa funzione dimezza il lavoro di trascrizione generalmente svolto in un secondo momento dagli addetti ai lavori. Grazie a CiviCam non solo la trascrizione sarà veloce e automatica ma sarà anche possibile integrarla automaticamente sotto forma di sottotitoli all’interno del video: un vantaggio di fondamentale importanza da una parte in termini di risparmio di tempi di gestione dei file e dall’altra per i cittadini, a cui è garantito un accesso ancora più immediato ai contenuti.



  • La creazione automatica di file audio mp3

La piattaforma è in grado di generare automaticamente il file audio della diretta in formato .mp3 a partire dal file del video. Anche il file audio così creato potrà essere archiviato digitalmente in appositi server certificati: un enorme vantaggio per tutte le pubbliche amministrazioni che vorranno utilizzare in futuro i file audio come alternativa al verbale cartaceo.



  • L'accesso ai contenuti semplificato per le categorie protette

Grazie alla funzionalità di sbobinatura e sottotitolazione automatica, CiviCam supporta le pubbliche amministrazioni nel perseguimento dell’obiettivo di creare reali processi di partecipazione da parte di tutta la cittadinanza, a 360 gradi ed in particolare per i non udenti, che avranno pieno accesso a video e trascrizione delle sedute.



  • La facilità nella ricerca

La trascrizione automatica del consiglio comunale è organizzata secondo una struttura ferrea che prevede la suddivisione dei vari punti dell'ordine del giorno, degli interventi, degli emendamenti, delle votazioni e molto altro ancora. I vantaggi? Velocità nella ricerca delle informazioni e struttura del discorso/verbale facilmente rintracciabile.



La trascrizione del consiglio comunale non è mai stata così facile!

La trascrizione del consiglio comunale con CiviCam è semplicissima da mettere in atto e allo stesso tempo ha delle incredibili potenzialità che possono essere sfruttate al meglio per motivare i collaboratori e i cittadini, attivare le varie fasi delle attività lavorative, favorire le relazioni tra i vari enti operanti. 

Pratica ed essenziale, la funzionalità del software CiviCam è un'alleata importante per un'attività costante e coerente quale è quella della verbalizzazione e si può considerare parte integrante della necessaria evoluzione della comunicazione della PA.


Se ti è piaciuto, condividi l'articolo

Scopri tutto quello che può fare CiviCam
per il tuo comune!



ARTICOLI CORRELATI


Leggi le ultime news

Gli ultimi articoli

 

Questo sito utilizza cookie per migliorare i servizi che offriamo e tenere traccia della navigazione dell’utente. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque elemento della pagina acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi la cookie policy