Sei modi innovativi con cui digitalizzare la tua PA | Civicam
 


Sei modi innovativi con cui digitalizzare la tua PA

26/06/2019

La PA trova nella digitalizzazione un solido alleato per mantenere aggiornati i propri utenti, il pubblico e i dipendenti abbattendo le tempistiche e i costi rispetto alle tradizionali modalità.

Il connubio tra comunicazione e tecnologia, infatti, garantisce processi decisivi, che incidono sull'organizzazione della PA e la indirizzano verso un cambiamento positivo.

Esistono almeno sei modi innovativi con cui puoi digitalizzare la tua PA, se ancora non li conosci o se hai qualche dubbio, questo articolo è decisamente dedicato a te.



1) Digitalizza la tua PA...attraverso l'indicizzazione dei contenuti

Velocizzare la ricerca delle informazioni, rendere trasparenti le scelte dell’amministrazione rappresentano un punto d'arrivo efficace per migliorare la realtà, aumentare la produttività e acquistare del tempo prezioso. Digitalizzando la tua PA, i punti dell'ordine del giorno, gli interventi, gli emendamenti, le votazioni e tanto altro ancora, diventano contenuti facilmente rintracciabili grazie all'indicizzazione video che permette di navigare in maniera veloce e intuitiva ─ come ad esempio quella realizzata da software come Civicam. I vantaggi sono percepiti non solo dai cittadini e dagli addetti ai lavori, ma anche dai giornalisti e dai PR che devono intervenire e scrivere pezzi in occasioni specifiche.



2) Digitalizza la tua PA...attivando la sbobinatura automatica

La verbalizzazione del contenuto di una riunione o di una seduta è fondamentale, oltre che obbligatorio per legge. Le nuove tecnologie vengono in aiuto consentendo non solo di velocizzare il processo di sbobinatura, attraverso la sbobinatura automatica, ma anche di elaborare automaticamente la sottotitolazione per i non udenti. Il servizio, offerto anche da CiviCam, si è rivelato utilissimo sia per i cittadini che per l'amministrazione.


Scopri tutto quello che può fare CiviCam
per la digitalizzazione della tua PA!


3) Digitalizza la tua PA...integrando i social

Sono i rapporti sociali che definiscono modi, temi e funzioni delle nuove tecnologie. Comunicazione e innovazione tecnologica sono strettamente legate, per questo digitalizzare la PA integrando la condivisione sui Social come Facebook e Twitter offre molteplici vantaggi, poiché semplifica le procedure e permette di condividere video - sia live che non - di eccellente qualità e automaticamente sui social network.

CiviCam, ad esempio, offre la possibilità di condividere un banner che indica giorno e orario dell’intervento, oltre che il titolo dell’evento, automaticamente sui social tramite un semplice clic, così potrai gestire la pubblicazione dei video degli interventi in tutta tranquillità e automation. Un servizio di questo tipo, oltre a velocizzare il lavoro dei tecnici e dei social media manager dei comuni ed enti in genere, coinvolge il cittadino in prima persona sui Social media, promuovendo valori di trasparenza e condivisione, fondamentali per la cittadinanza attiva.



4) Digitalizza la tua PA...con dirette streaming e gestendo i video on-demand

La trasmissione di eventi in diretta e l'archiviazione automatica organizzata dei video è molto utile per ogni amministrazione. La possibilità di creare nuovi spazi di fruizione dei video può avere molteplici vantaggi, quale l'integrazione fra le amministrazioni centrali e quelle locali, ad esempio. Inoltre, poter contare su un archivio video, coadiuvata da una funzione sviluppata da CiviCam che permette i tagli virtuali con i singoli spezzoni dei file, consente di avere a disposizione i file già creati in automatico senza dover elaborare il video tramite programmi di editing.


Con CiviCam, creare una web TV
è più semplice di quello che pensi!


5) Digitalizza la tua PA...con i Webinar

Questa funzione permette di inserire e incorporare al video foto, slide dei relatori o animazioni. Digitalizzare la PA significa anche pensare l'informazione come un'attività diversa rispetto al passato, che necessita quindi di nuove modalità espressive, di supporti informatici e di un linguaggio che va oltre il testuale e in cui la componente visiva gioca un ruolo fondamentale, come nel caso della realizzazione di Webinar.



6) Digitalizza la tua PA...con la creazione di file audio MP3

Sostituire l'archiviazione cartacea, o potenziarla creandone una virtuale, consente non solo maggiore velocità di fruizione ma anche il recupero e ottimizzazione degli spazi fisici. Ciò si traduce in un'ottimizzazione del lavoro negli uffici, di conseguenza permette di offrire ai cittadini servizi più efficaci; si creano, inoltre, condizioni innovative e sicure per la partecipazione dei cittadini.

In conclusione, digitalizzare la PA significa integrare in maniera più efficace e concreta amministratori e cittadini; equivale a rendere più immediata l'affermazione e la condivisione di valori e cultura; offre l'opportunità di creare un dialogo in maniera orizzontale e in maniera verticale, trasferendo informazioni e conoscenze specifiche.



Scegli CiviCam per la digitalizzazione della tua PA

CiviCam è una piattaforma software e hardware innovativa, nata per coadiuvare amministrazioni ed enti pubblici nella loro attività di digitalizzazione e trasparenza.

Creata specificatamente per favorire la digitalizzazione della PA, è dotata di un’interfaccia intuitiva, è facile da utilizzare, si basa su un software efficace e sicuro, in grado di abbattere costi e tempistiche e allo stesso tempo mantenere in sicurezza tutti i dati della tua PA.

Cosa può fare CiviCam per la digitalizzazione della tua PA? Clicca qui per dare un’occhiata a tutte le sue funzioni.

Se ti è piaciuto, condividi l'articolo

Scopri cosa può fare CiviCam
per la digitalizzazione della tua PA



ARTICOLI CORRELATI


Leggi le ultime news

Gli ultimi articoli