Diretta streaming Consiglio Comunale: 4 idee che ti faranno dire “lo voglio”
 
 

Diretta streaming del Consiglio Comunale: 4 idee che ti faranno dire “lo voglio”

23/05/2019

Mandare in diretta streaming l’assemblea del consiglio del tuo comune è una delle forme più semplici ed efficaci per stimolare un rapporto trasparente con i cittadini: attivarsi in questa direzione, infatti, non solo supporta l’obiettivo di digitalizzazione di ogni pubblica amministrazione ma si tratta anche di una modalità di applicazione dei principi di trasparenza verso la comunità che i cittadini apprezzeranno profondamente.

Pubblicare e gestire la diretta streaming del consiglio comunale significa appoggiarsi a una struttura apposita ma se non sei ancora del tutto convinto delle potenzialità di quest’approccio all’amministrazione trasparente, ecco quattro idee che ti faranno sicuramente cambiare punto di vista su cosa potrai offrire ai cittadini.


1. La ricerca rapida degli interventi nella diretta

Immagina di poter consultare il video dell’assemblea e ricercare gli interventi per parole chiave e a seconda delle persone che sono intervenute durante la diretta.

Esistono sistemi software come quello offerto da CiviCam con cui puoi unire alla diretta in streaming del consiglio comunale funzioni ulteriori quali l’indicizzazione automatica dei contenuti audio e video degli interventi. Una funzione di grande utilità per tutti coloro che non hanno potuto assistere alla diretta e/o che hanno necessità di consultare nuovamente una specifica parte del video mandato in onda.

Potresti aver creato una diretta dell’evento anche su Facebook Live e YouTube Live ma soltanto un software ad hoc come CiviCam è in grado di automatizzare la ricerca degli interventi dei singoli partecipanti e gli argomenti trattati, consentendo così una vera e propria “consultazione dei video” veloce e intuitiva.



2. La condivisione automatica delle dirette streaming

Per garantire la visibilità che merita alla diretta, non dimenticare di sfruttare tutte le potenzialità offerte dal web. Se la diretta può essere salvata come semplice video da caricare successivamente sui diversi canali a disposizione, con un sistema automatizzato è possibile tranquillamente mandarlo in onda in diretta su molteplici canali contemporaneamente come YouTube e Facebook, oltre che sul sito web istituzionale.

Grazie al supporto di software specifici come CiviCam, ad esempio, potrai attivare la condivisione automatica della diretta su tutti i canali online del comune, dal sito ai social network: la funzione perfetta per supportare l’ufficio stampa del tuo comune.

Con un semplice clic potrai, ad esempio, condividere il video su Facebook o Twitter con un post completo di banner indicante il nome dell’evento e in grado di reindirizzare l’utente alla pagina di consultazione del video – che rimane disponibile anche una volta che si è conclusa la diretta.



3. La creazione automatica di sbobinature e sottotitoli

Addio verbali cartacei: benvenuta sbobinatura digitale automatica!

Ecco un’altra idea che ti farà amare i software per la diretta streaming dei consigli comunali: la possibilità di creare automaticamente le sbobinature degli interventi. Un sistema come CiviCam registra il consiglio in formato audio e video per poi trasformarli automaticamente in sbobinature che possono essere consultate e scaricate successivamente; inoltre, il sistema è in grado di generare altrettanto automaticamente i sottotitoli del video: una funzione parallela decisamente importante anche per la consultazione degli interventi da parte di cittadini non udenti.



4. Un pannello di controllo a misura di click

Appoggiandoti a un software per la diretta streaming come CiviCam, potrai gestire lo streaming della diretta del consiglio comunale e la successiva registrazione tutto da un’unica piattaforma.

Dal pannello di controllo potrai scaricare la sbobinatura del verbale del consiglio, gestire i video on-demand, organizzare la condivisione automatica delle dirette sui canali istituzionali online del comune, scegliere le registrazioni e gli interventi più importanti da pubblicare e tanto altro ancora.



Come creare una diretta streaming del consiglio comunale

Se vuoi scoprire come creare una diretta streaming del consiglio comunale, ti basterà dare un’occhiata a quello che stanno facendo altri comuni e pubbliche amministrazioni italiane. Già più di 30 pubbliche amministrazioni utilizzano CiviCam per offrire questo servizio ai propri cittadini.

Ne è un esempio il Comune di Jesi che già da Ottobre 2018 è parte della rete CiviCam, con ottimi risultati:



Ti basterà provare direttamente queste funzioni per capire che il tuo comune e i tuoi cittadini non potranno più farne a meno.

Clicca qui per saperne di più su CiviCam:



ARTICOLI CORRELATI


Leggi tutte le ultime news